Mercato settimanale sospeso fino all'inizio di aprile - Comune di San Secondo Parmense (PR)

archivio notizie - Comune di San Secondo Parmense (PR)

Mercato settimanale sospeso fino all'inizio di aprile

 

Si comunica che su ordinanza del Sindaco Antonio Dodi il mercato settimanale verrà sospeso fino alla data del 1° aprile.

Di seguito l'ordinanza emessa in via precauzionale al fine di prevenire il rischio di diffusione del COVID-19 nell’ambito del territorio comunale.

 

ORDINANZA CONTINGIBILE ED URGENTE

 N. 5  DEL 9 MARZO 2020

 

OGGETTO: SOSPENSIONE DEL MERCATO SETTIMANALE – EMERGENZA COVID - 19

 

IL SINDACO


Visto   il decreto -  legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante “Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19”;

Visto il DPCM del 08 marzo 2020 recante misure urgenti di contenimento del contagio nelle regione Lombardia e nelle altre 14 province indicate nel Decreto stesso, tra cui la provincia di Parma;


Considerato che:
- per le attività commerciali viene esposta la misura di evitare assembramenti di persone, tenuto conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei locali aperti al pubblico e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza di almeno un metro;
- in presenza di condizioni strutturali o organizzative che non consentano il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro, le richiamate attività dovranno essere chiusure;

Dato atto che:
 in San Secondo Parmense capoluogo, nella giornata di mercoledì, si svolge il mercato settimanale;
 è storicamente luogo di ritrovo di persone e richiamo anche dai Comuni limitrofi;
 per dislocazione ed ubicazione dello stesso diventa difficoltoso garantire la corretta applicazione delle disposizioni vigenti inerenti il contenimento e la gestione dell’emergenza COVID-19;
si rende necessario garantire la tutela della salute pubblica della popolazione locale anche al fine di non rendere vane le misure finora adottate;

Considerato che la circolare relativa ai chiarimenti applicativi in merito all’Ordinanza contingibile ed urgente n. 1 del Ministero della Salute, d’intesa con il Presidente della Regione Emilia Romagna prevede che “Resta facoltà delle Autorità territorialmente competenti disporre ulteriori e specifiche prescrizioni laddove necessarie in ragione di particolari esigenze delle comunità locali”;

Visti gli artt. 50 e 54 del D.Lgs 267/2000 relativi ai poteri del Sindaco;


                                                           ORDINA

in via precauzionale, al fine di prevenire il rischio di diffusione del COVID-19 nell’ambito del territorio comunale

LA SOSPENSIONE DEL MERCATO SETTIMANALE NELLE GIORNATE DI
 MERCOLEDI 11 MARZO  2020;
 MERCOLEDI 18 MARZO  2020;
MERCOLEDI 25 MARZO  2020;
MERCOLEDI’ 1° APRILE 2020.


Copia della presente Ordinanza verrà pubblicata all'Albo Pretorio del Comune per 5 giorni nonché nel sito istituzionale dell’Ente e verrà trasmessa:
Al Prefetto di Parma;
Al Questore di Parma;
Al Comando Carabinieri di San Secondo P.se;
Al Servizio Intercomunale di Polizia Locale Terre del Basso Taro;
Alle Associazioni Provinciali di Categoria per il Commercio;

L’inosservanza della presente ordinanza sarà punita ai sensi dell’art. 650 C.P. 

Agli agenti della Forza Pubblica e alla Polizia Locale, è fatto obbligo di far osservare e rispettare la presente ordinanza.

INFORMA

Che contro il presente provvedimento è ammesso ricorso gerarchico al Ministro competente, da presentarsi entro 60 gg. dalla notifica o comunque dalla piena conoscenza dello stesso. Che potrà altresì essere presentato ricorso al T.A.R. della Regione Emilia Romagna, entro 60 giorni per incompetenza, eccesso di potere o per violazione di legge, ai sensi del D. Lgs. n. 104/2010, oppure in via straordinaria, entro 120 giorni, al Presidente della Repubblica.

San Secondo Parmense, 09/03/2020


IL SINDACO
                                                                                                    ANTONIO  DODI


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (49 valutazioni)