Tra Guareschi e il turismo sostenibile: San Secondo per Parma 2020 Capitale italiana della Cultura - Comune di San Secondo Parmense (PR)

archivio notizie - Comune di San Secondo Parmense (PR)

Tra Guareschi e il turismo sostenibile: San Secondo per Parma 2020 Capitale italiana della Cultura

 
Tra Guareschi e il turismo sostenibile: San Secondo per Parma 2020 Capitale italiana della Cultura

Sono sei i progetti inseriti nel programma di eventi di “Parma 2020 Capitale italiana della Cultura” che vedranno la luce nell'arco dei prossimi mesi all'interno del territorio del Comune di San Secondo Parmense, una serie di appuntamenti che spazieranno dalla promozione del turismo sostenibile alla tradizione del Mondo Piccolo di Giovannino Guareschi, dalla valorizzazione dei monumenti sansecondini alla scuola dell'acqua. “E’ doveroso ringraziare tutti gli Enti e le Associazioni che stanno lavorando in sinergia insieme al nostro Comune per poter garantire un’offerta all’altezza di Parma Capitale della Cultura – ha detto Ketty Pellegrini, Vicesindaco del Comune di San Secondo - Parma 2020 offre l’opportunità di incontrarsi per proporre, sviluppare e realizzare nuove idee culturali. Anche San Secondo vuole cogliere tale occasione per offrirla direttamente ai suoi cittadini, invitandoli a partecipare attivamente: i contenitori culturali realizzati in questi anni sono spazi aperti alla più ampia partecipazione per la realizzazione di eventi artistici in tutte le forme per celebrare insieme Parma Capitale della Cultura”.

Don Camillo e Peppone. Dalla realtà al cinema”: un itinerario dedicato al film “Don Camillo e i giovani d’oggi”, l’unico della saga tratta dai romanzi di Giovannino Guareschi ad essere stato girato interamente nelle nostre terre. In collaborazione con altri Comuni della Bassa e grazie alla Regione Emilia-Romagna e a Destinazione Turistica Emilia.

Sempre all'insegna di Giovannino Guareschi, in collaborazione con l’Associazione Strada del Culatello si svolgerà “Alla scoperta dei gioielli del Mondo Piccolo”, un percorso a cavallo dei tre filoni identificati di cultura, natura e gastronomia che per San Secondo andrà a coinvolgere la Fiera della Fortanina e della Spalla, il Palio, Casa Nebbia, la Rocca dei Rossi.

Con nuovi occhi - Ambasciatori del territorio”: visite-spettacolo notturne "Arte e suggestioni in Rocca" realizzate dall’Associazione Corte dei Rossi, con la rievocazione di epici avvenimenti legati al casato dei Rossi. In collaborazione dell’ associazione Castelli del Ducato

PedalArt”: tre i percorsi che avranno come meta San Secondo, le Pievi romaniche, Verdi e la sua terra, Guareschi e la Bassa parmense. Grazie a questo progetto e alla collaborazione di LIONS la REGGIA verrà istallata una segnaletica verticale lungo i percorsi che guideranno i cicloturisti anche per gli anni a venire. In collaborazione con FIAB-PARMA Bicinsieme

La “Scuola dell'Acqua”: il progetto realizzato dal 14 Marzo al 12 Aprile proporrà un mese intero di iniziative ludiche e culturali rivolte ad un pubblico molto eterogeneo sul tema della risorsa idrica e dell’utilizzo consapevole dell’acqua. In partnership con EmiliAmbiente SpA

Estate delle Pievi 2020”: eventi artistici realizzati all’interno della Pieve Romanica di San Genesio in collaborazione con la Provincia di Parma e Archeo Club “Vicus Petiatus”.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (200 valutazioni)