Inaugurata la terza edizione di Casa Nebbia - Comune di San Secondo Parmense (PR)

archivio notizie - Comune di San Secondo Parmense (PR)

Inaugurata la terza edizione di Casa Nebbia

 

“Al suo terzo anno Casa Nebbia, nata come esperienza multisensoriale, si e’ ampliata diventando anche un contenitore culturale. Di questo ringrazio l'associazione culturale Everelina e la casa editrice Alter Erebus: dall’incontro di queste due realtà è nato un progetto innovativo mai realizzato prima sul territorio, tutto a giovamento dei cittadini che vorranno partecipare”. Così Ketty Pellegrini, Vicesindaco del Comune di San Secondo Parmense, presenta Casa Nebbia 2019, la mostra multisensoriale evento collaterale di November Porc inaugurata domenica nella sala delle Scuderie della Rocca dei Rossi; durante l'appuntamento di ieri è stato inoltre presentato il volume “Casa Nebbia – Scuola nebbia volume I” edito da Alter Erebus, il frutto del lavoro svolto dagli studenti che hanno frequentato la summer school settembrina articolata in laboratoriali di scrittura creativa e non solo. Oltre alla mostra ad ingresso gratuito, aperta al pubblico ogni sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 con visite guidate speciali dedicate alle scuole da prenotare scrivendo a everelina@virgilio.it, ogni domenica sarà offerto gratuitamente uno spettacolo; il programma di Casa nebbia 2019 prevede esperienze olfattive, visive, uditive e tattili che proseguiranno fino all'8 dicembre.

Domenica 10 novembre, ore 17: Reading Musicale di Scuola Nebbia con la voce di Lia Selvi. La giovane cantante e note acustiche accompagneranno i racconti di alcuni degli autori di “Casa nebbia – Scuola Nebbia Vol. I”.

Domenica 17 novembre, ore 17:” La vita è una beffa”, spettacolo di e con Daniele Parisi. L’attore romano, vincitore di due premi internazionali del cinema, propone uno “spettacolo punk per un pubblico mezzo addormentato”.

Domenica 24 novembre, ore 17: Armonie nebbiose di Q Ensamble. Un progetto che compone musica per eventi particolari improvvisando in libera ispirazione.

Domenica 1 dicembre, ore 17: Extrasy presenta “Testi e tasti”. I testi di Elisa Bertuccioli traggono sempre ispirazione da una singola parola che si trasforma in racconto; i tasti di Luca Adorni accompagnano la lettura.

Sabato 7 dicembre, ore 17: “Storia generale” e “I 100 anni dall’acquisto della Rocca dei Rossi”. Casa Nebbia si concluderà con un duplice richiamo alla storia: la prima parte dell’incontro sarà dedicata alla presentazione del manoscritto cinquecentesco “Storia generale” di Giovan Girolamo de’ Rossi, trascritto da Pier Luigi Poldi Allaij e Guido Perra; la seconda parte dell’incontro sarà curata da Cesare Pezzarossa che presenterà documenti e testimonianze di uno dei momenti più importanti della storia di San Secondo: l’acquisto da parte del Comune della Rocca dei Rossi.


Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (66 valutazioni)