Elezioni Regionali 26 gennaio 2020 - Comune di San Secondo Parmense (PR)

Organizzazione Uffici Comunali | Servizi Demografici - Servizi Cimiteriali | Elezioni Regionali 26 gennaio 2020 - Comune di San Secondo Parmense (PR)

 

Risultati a San Secondo Parmense

 

Prospetto Finale San Secondo Parmense

Manifesto Eletti

https://elezioni.interno.gov.it/regionali/scrutini/20200126/scrutiniRI080560560330

 

 

 

Il 26 gennaio 2020 si vota per il rinnovo del Consiglio Regionale e del Presidente della Giunta dell’Emilia Romagna.

SI POTRA' VOTARE NELLA SOLA GIORNATA DI DOMENICA 26 GENNAIO 2020 DALLE ORE 7:00 ALLE ORE 23:00.

In questa pagina saranno pubblicate tutte le informazioni relative alle aperture straordinarie degli uffici, alle modalità di richiesta voto a domicilio, voto assistito etc..

Con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 190 del 2 Dicembre  2019 sono stati convocati i comizi elettorali per le elezioni dell'Assemblea Legislativa e del Presidente della Giunta Regionale

Con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 191 del 2 Dicembre 2019 è provveduto alla ripartizione dei seggi tra le circoscrizioni elettorali.

-----------------------------------------------------------------------

Allegati

DPRG 190 del 2 dicembre 2019 - convocazione comizi

DPRG 191 del 2 dicembre 2019 - ripartizione seggi

Manifesto Convocazione comizi elettorali

Manifesto Circoscrizioni elettorali

Apertura straordinaria ufficio elettorale

Istruzioni per voto a domicilio

Modulo per richiesta voto a domicilio

 

Tutte le informazioni utili sulla tornata elettorale, saranno disponibili anche ai seguenti indirizzi:

https://www.regione.emilia-romagna.it/elezioni/regionali-2020/presentazione-candidature

http://elezioni.interno.it

Alla pagina https://www.regione.emilia-romagna.it/elezioni   saranno disponibili tutti i documenti predisposti dagli organiregionali competenti.

Hanno il diritto di voto:

  • Tutti i cittadini di nazionalità italiana, iscritti nelle liste elettorali del Comune di San Secondo Parmense, che avranno compiuto il 18° anno di età il giorno della votazione (i nati al 26 gennaio 2002 incluso);

 

Voto cittadini italiani residenti all'estero

I cittadini italiani iscritti all’A.I.R.E. che votano per i candidati italiani vengono iscritti automaticamente d’ufficio nell’apposito elenco ministeriale. In questo caso voteranno direttamene presso le sezioni elettorali istituite nel Comune.

I cittadini italiani temporaneamente all'estero per motivi di studio o di lavoro, nonché i familiari conviventi, possono votare secondo la seguente modalità: rimpatriare in Italia e votare nel Comune di residenza, usufruendo delle agevolazioni di viaggio previste.

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (652 valutazioni)