Progetto Home Care Premium - Comune di San Secondo Parmense (PR)

Organizzazione Uffici Comunali | Servizi Sociali - Cultura - Scuola | Servizi Sociali e Sanità | Progetto Home Care Premium - Comune di San Secondo Parmense (PR)

Progetto Home Care Premium

È stato pubblicato da INPS il bando pubblico per il Progetto Home Care Premium Assistenza domiciliare per i dipendenti e pensionati pubblici, per i loro coniugi, parenti e affini di primo grado non autosufficienti.

A chi si rivolge

  • I dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali ed i pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici;
  • I loro coniugi conviventi, per i quali non sia intervenuta sentenza di separazione;
  • I loro parenti e affini di primo grado, anche non conviventi;
  • I soggetti a loro legati da unione civile ed i conviventi ex L. n. 76/2016;
  • I giovani minori orfani di dipendenti già iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e di utenti pensionati della gestione dipendenti pubblici. Sono equiparati ai figli, i giovani minori regolarmente affidati ed il disabile maggiorenne regolarmente affidato al titolare del diritto;

Tutti i soggetti elencati devono essere, in ogni caso, residenti nei comuni di Busseto, Fidenza, Fontanellato, Fontevivo, Noceto, Polesine Zibello, Roccabianca, Salsomaggiore Terme, San Secondo Parmense, Sissa Trecasali, Soragna.

Il progetto è rivolto alle persone che presentano un grado di disabilità media, grave o gravissima, secondo quando indicato nel bando.

Le Prestazioni Socio Assistenziali, di cui potrà usufruire il beneficiario riguardano:

  • la “prestazione prevalente” è il contributo mensile riconosciuto in presenza di un rapporto di lavoro domestico con assistente familiare, fino ad un valore massimo di 1.050 euro mensili;
  • le “prestazioni integrative” sono rimborsi erogati dai Comuni del Distretto, che vengono garantiti per il sostegno di spese di natura assistenziale, quali l’assistenza domiciliare, il centro diurno, la consegna pasti a domicilio, il trasporto e il taxi sociale, il ricovero temporaneo di sollievo in Casa residenza anziani, i percorsi di integrazione scolastica se i relativi costi sono a carico del beneficiario, i servizi per minori affetti da autismo, i servizi di attività sportive rivolte ai disabili.

Il programma prevede l'erogazione da parte dell'Istituto di contributi economici mensili (prestazioni prevalenti) in favore di soggetti non autosufficienti, maggiorenni o minorenni, che siano disabili e che si trovino in condizione di non autosufficienza per il rimborso di spese sostenute per l'assunzione di un assistente domiciliare.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata dal beneficiario, ovvero dal titolare delegato, esclusivamente per via telematica.

La procedura per l'acquisizione della domanda sarà attiva dalle 12 del 4 aprile alle 12 del 30 aprile 2019.

per maggiori informazioni:

https://www.inps.it//nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=52545

https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemDir=50014

https://www.comune.fidenza.pr.it/il-comune/servizi-e-uffici/servizi-sociali/interventi-economici/progetto-home-care-premium/

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (231 valutazioni)